I MM
BINET

Proroga presentazione della dichiarazione Imposta di soggiorno relativa al 2020 e al 2021.

Dal sole 24 Ore

Il decreto sulle semplificazioni fiscali, approvato dal Consiglio dei Ministri del 15 giugno 2022, proroga la dichiarazione dell’imposta di soggiorno al 30 settembre 2022.

Soggetti:
Il modello va utilizzato:
a) dai gestori della struttura ricettiva o, per conto di questi, dal dichiarante diverso dal gestore della struttura (curatore fallimentare, erede, ecc.);
b) dal soggetto che incassa il canone o il corrispettivo, ovvero che interviene nel loro pagamento sulle locazioni brevi.
Modalità:
Il modello di dichiarazione dell’imposta di soggiorno va presentato, esclusivamente in via telematica, anche tramite un intermediario abilitato, dai responsabili d’imposta ai Comuni che l’hanno istituita.
Normativa di riferimento:
– Articolo 4, Dlgs 23/2011;
– Articolo 180, Dl 34/2020
– Dm 29 aprile 2022

Sanzioni:
Sono previste sanzioni tributarie in caso di omessa o infedele presentazione della dichiarazione, per una somma dal 100 al 200% dell’importo dovuto, nonché le sanzioni del 30% in caso di omesso, parziale o tardivo versamento.
Riferimenti normativi sanzioni:
– Articolo 13, Dlgs 18 dicembre 1997, n. 471
  • Share: